Pearltrees, il social che coltiva perle: guida passo a passo - Imparafacile: formazione consulenza su web e social media marketing
911
post-template-default,single,single-post,postid-911,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Pearltrees, il social che coltiva perle: guida passo a passo

pearltrees guida passo a passo

Pearltrees, il social che coltiva perle: guida passo a passo

pearltrees guida passo a passo
1) COS’È PEARLTREES
Pearltrees è un social network che permette di archiviare on line e di condividere pagine web, appunti e fotografie. La novità di questo social network è l’uso della metafora dell’albero e delle perle: i rami diventano categorie sotto i quali possiamo “cogliere” (in inglese il verbo usato è “to pick”) i frutti che abbiamo coltivato, cioè i contenuti che abbiamo caricato o collegato.
La possibilità di condividere su Facebook e Twitter i nostri contenuti, nonchè di cercare le perle degli altri utenti di Perltrees, rendono questa piattaforma particolarmente interessante.

2) CREARSI L’ACCOUNT E INSTALLARE L’ESTENSIONE DEL BROWSER
Apriamo il sito http://www.pearltrees.com.

Sulla destra dell’home page ci sono i vari modi per crearsi un account:si possono usare username, email e password, oppure si può entrare usando direttamente l’account di Facebook, Twitter o Google.

Dopo aver inserito i dati, clicchiamo su “OK”
Passo 1: completiamo il profilo con i dati e la foto
Passo 2: importiamo, se vogliamo, i contatti mail
Passo 3: installiamo il “pearler”, il componente che permetterà di salvare con un clic i siti preferiti

3) CREARE I PRIMI RAMI DEL NOSTRO PERLTREE
Dopo l’installazione del componente aggiuntivo, questo compare in alto a sinistra e si presenta come un cerchio blu con una stellina bianca.

Al centro dell’area di lavoro la nostra icone ci invita ad aggiungere perle, cioè ad iniziare a raccogliere materiali. Clicchiamo su “add pearls”
La finestra che si apre ci permette di cominciare a lavorare.

Consiglio di iniziare creando la struttura, cioè i rami dell’albero che faranno da contenitori dei nostri materiali.
Dalla nostra capacità di organizzare questi rami dipenderà poi la semplicità d’uso del nostro “albero delle perle”.

Diamo il via ai lavori cliccando “perltree”, diamo il nome al nostro primo ramo e clicchiamo “add pearltree” per creare la nostra “perla”.

Man mano che aggiungiamo rami/perle, queste compariranno al centro dell’area di lavoro. Ogni ramo può a sua volta espandersi in sottorami in una sequenza virtualmente senza limiti.

E’ sufficiente cliccare la “perla” a cui vogliamo aggiungere dei sottoinsiemi e ripetere l’operazione “add pearls”.

4) ARCHIVIARE PAGINE WEB

Quando troviamo una pagina web che vogliamo archiviare, facendola diventare una delle nostre “perle”, è sufficiente cliccare in alto a sinistra sull’icona di Pearltrees.
Avremo così a disposizione tutti i rami del nostro albero e potremo scegliere su quale “coltivare” la nostra perla, per poi coglierla quando più ci fa comodo.

Ripetiamo l’operazione diverse volte, per diversi siti e, una volta tornati nella nostra area di lavoro, vedremo le icone dei siti che abbiamo archiviato collegate al relativo ramo.

5) PERSONALIZZAZIONE E CONDIVISIONE DELLE NOSTRE PERLE

Cliccando su una delle perle archiviate si apre una finestra che mostra l’home page del sito salvato e alcuni strumenti che permettono di personalizzare e condividere la perla

In basso a sinistra troviamo i pulsanti:
• Title: per modificare e personalizzare il titolo
• Image: per modificare l’immagine della nostra “perla” (attivo solo a pagamento)
• Move: per spostare la perla su un altro ramo
• Duplicate: per duplicare la perla
• Delete: per cancellare la perla

In alto a destra troviamo invece i pulsanti per:
• Modificare il titolo (esattamente come in basso a destra)
• Fare l’embed
• Avere il link
• Mandare in automatico il riferimento via mail
• Condividere su G+, Twitter o facebook
• Condividere con il proprio team di lavoro
• Ingrandire a tutto schermo

6) SCOPRIRE LE PERLE DEGLI ALTRI
Particolarmente interessante è la possibilità di scoprire perle create da altri utenti di Perltrees che abbiano interessi simili a nostri. Per farlo cliccate in alto a sinistra su “discover”

Dopo qualche secondo vedremo comparire attorno al nostro profilo le perle di argomenti simili ai nostri. Usando il mouse per trascinare l’area di lavoro vedremo moltiplicarsi le perle

Se una di queste perle ci pare interessante, clicchiamoci e la vedremo diventare il centro della nostra area di lavoro, circondata a sua volta da rami ed altre perle.
Se la perla che abbiamo trovato ci pare interessante, possiamo collegarla con la nostra struttura:
> clicchiamoci con il tasto destro
> scegliamo “pick”

NOTA: in alternativa si può cliccare con il tasto sinistro sulla perla e, quando si apre la finestra descrittiva, cliccare su “pick”

> Scegliamo il ramo della nostra struttura a cui appendere la nuova perla, così come potevamo fare con l’archiviazione dei siti.

7) ALTRE FUNZIONALITÀ

Le potenzialità di Perltree sono davvero molte. Eccone alcune che permettono di sfruttare al meglio questa piattaforma:
• In basso a sinistra cliccate sul pulsante “FB/Twitter” e potrete accedere alla pagina che vi permetterà di connettere Perltrees con Facebook e Twitter.
In questo modo potrete condividere al meglio quello che archiviate su Perltree con tutti i vostri contatti.
• Sempre in basso a sinistra il pulsante “Import” vi permetterà con pochi clic di importare all’interno di Pearltrees i preferiti che avete nei vostri browser o in altri social network.
• Con la stessa facilità con cui si possono archiviare e ordinare siti web, si possono creare delle note o fare l’upload delle proprie foto. Cliccate su “Add pearls” e scegliete l’opzione che vi serve.
• Un altro modo per trovare perle legate ai propri interessi è quello di utilizzare la casella di ricerca in alto destra. Scrivete la parola chiave legata ai materiali che volete trovare, cliccate sull’icona della lente e vedrete comparire perle legate al tema che state cercando.
• Se in alto a destra vedete diventare rossa l’icona “new” significa che qualche tuo contatto ha aggiunto nuove perle. Scoprile.

Ed ecco la guida passo a passo, con le immagini. Scaricatela pure e buon divertimento.

Guida base all'uso di Pearltrees by imparafacile

Giovanni Dalla Bona
giovannidb@imparafacile.it

Aiuto le aziende a sfruttare le potenzialità di internet. Formatore e consulente su Social Media Marketing e Content Marketing.